Ritorna il 9-10 Luglio a Salerno il basket in strada

Un campo di basket modulare nei parchi di Salerno. Da qui, nasce Salerno Streetball, il progetto itinerante che inaugura al Parco Pinocchio, dalle 17 di venerdì 9, fino a sabato 10 luglio. Su impulso dell’associazione Together, col patrocinio del Comune di Salerno, grazie al supporto di Salerno Solidale, Savino Solution e Virvelle, con l’obiettivo di restituire ai giovani gli spazi verdi pubblici, promuovendo lo sport all’aria aperta, l’iniziativa rientra nel circuito nazionale Hoops League, dove si disputano i migliori tornei 3×3 italiani messi insieme dalla FISB Streetball. Con ingresso gratuito, bambini e appassionati potranno giocare liberamente e assistere alle competizioni di pallacanestro, aperte agli Under 14, Under 16, Under 18 (maschile e femminile), che offriranno la possibilità di vincere le finali del RedBull Half Court, in programma il prossimo 31 luglio, a Roma. “E’ davvero emozionante ridare vita a manifestazioni del genere, dove si vede aggregazione, tornando a svagarsi in modo sano – spiegano da Together gli organizzatori – dopo un anno e mezzo di stop finalmente ripartiamo, da Salerno, ma non ci fermeremo qui. Il nostro intento è di coinvolgere tutti i giovani della Campania, con l’idea di farli avvicinare alla disciplina, stimolando le loro passione, e quale migliore occasione se non quella di mettere a loro disposizione un campo di basket da portare in giro nei bellissimi parchi della città. Il 3×3 è uno sport di strada che nasce dalla strada e può offrire non solo puro divertimento, ma anche far sognare chi lo pratica. Sì, perchè proprio dalla fucina salernitana viene fuori Rae D’Alie, una delle giocatrici di punta della Nazionale italiana 3×3 che andrà alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui