Fincantieri Castellammare, riunione in regione convocata dal Presidente Vincenzo De Luca

Si è svolta questa mattina a Palazzo Santa Lucia, una riunione convocata dal Presidente Vincenzo De Luca, con i vertici dell’Autorità Portuale del Mar Tirreno centrale (Napoli-Castellammare-Salerno), per un confronto sul futuro di Fincantieri.

E’ stata ribadita l’indispensabilità di tutelare e valorizzare il Polo Fincantieri di Castellammare di Stabia, per cui è altrettanto indispensabile conoscere le ipotesi di investimento che lo riguardano.

La Regione Campania ha ribadito l’impegno a supportare tali investimenti, necessari per potenziare anche le infrastrutture cantieristiche di Castellammare.

Gli interrogativi che attendono risposte ad oggi riguardano l’azienda e il Governo, quindi quali sono le produzioni cantieristiche che Fincantieri intende concentrare a Castellammare e qual è l’impegno del Governo per il potenziamento del Polo cantieristico. .

“Sarebbe davvero intollerabile – ha dichiarato il Presidente De Luca – che alle tante crisi industriali del nostro territorio si aggiungesse anche un disimpegno su Castellammare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui