Appuntamento con le autrici a Salerno presso il Palazzo della Provincia giovedì 14 Marzo

Vi segnaliamo l’evento che si terrà giovedì 14 marzo 2024 con Stefania Ugatti, presso il Palazzo della Provincia di Salerno, sala Torre al 2° piano, alle ore 16.00.

Stefania Ugatti è responsabile dell’area educazione e ricerca presso la soprintendenza di Salerno e Avellino, oltre che membro del comitato unico di garanzia del Ministero della Cultura. Si impegna quotidianamente per aiutare i giovani a trovare le informazioni necessarie per le loro tesi, pubblicazioni e progetti di ricerca. Sperimenta continuamente nuovi modelli organizzativi per facilitare l’accesso alle informazioni per i cittadini.

Non mancate a questo incontro per scoprire come l’arte possa aiutarvi a diventare voi stessi.

“Per diventare me stessa, ho preso la mia vita e l’ho proiettata fuori di me! Un racconto di relazioni, arte, amore, politica e gentilezza. Puoi prenderti tutto il tempo che vuoi per scoprire chi sei. Le relazioni, che sono trasversali ad ogni attività della tua vita, ti aiuteranno nel cammino perché sono lo specchio in cui ti dovrai riflettere. Che ti piaccia o no. Le emozioni, così predominanti nelle tue scelte, ti aiuteranno invece a districarti in quella aggrovigliata matassa dell’esistenza. Dovrai, però, imparare a riconoscerle! Non hanno nessuna connotazione, né positiva, né negativa, sono solo uno strumento utile a liberarti dai giudizi e dai pregiudizi. Comprenderai, così, che nessuno è tuo nemico, ma ognuno sarà per te un’opportunità. Tutti ti aiuteranno a scoprire che cosa è quel girare in tondo, che non ti fa saltare l’ostacolo che hai incontrato; cosa c’è di te stesso che ancora ti blocca e ti tiene fermo sempre sullo stesso piano. Quando, finalmente, sarai te stesso e avrai conquistato il tuo passaporto per la libertà, potrai dedicarti al Territorio Comune. Inizierà il divertimento, sarai riconosciuto e tutti saranno gentili con te.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui