Conclusa a Giffoni con studenti provenienti da tutta Italia l’undicesima edizione di Cinefrutta: ecco i vincitori

Un enorme successo quello ottenuto dalla undicesima edizione di Cinefrutta, concorso per la produzione di cortometraggi sul tema della sana alimentazione promosso dalle O.P. AssoFruit Italia, AOA e Terra Orti.

La finale, condotta da Elena Scisci, ha avuto luogo venerdì 3 Maggio 2024 presso la Cittadella del Cinema di Giffoni e ha visto la presenza di tantissimi alunni provenienti dalle scuole medie e superiori di tutta Italia. Questi ultimi hanno assistito alla proiezione dei cortometraggi in concorso, i quali sono stati accuratamente scelti dall’organizzazione di Cinefrutta, ricevendo il “Premio Selezione Cinefrutta“.

La giuria composta da esperti del settore cinema e food, invece, ha attribuito il premio per “Miglior cortometraggio” nella categoria “Scuola medie” agli alunni dell’Istituto Comprensivo Orazio Flacco di Pisticci (MT) con “Frutta e verdura 10 e lode”, mentre per la categoria “Scuole superiori” ha proclamato vincitore il Liceo Artistico Sabatini Menna di Salerno (SA) con il corto “Cibo SalutArte”.

A scegliere i vincitori del “Premio del Pubblico”, sono stati gli alunni presenti in sala. Ad aggiudicarsi la vittoria è stato per la categoria “Scuole medie” I.C L. Da Vinci di Villa Literno (CE) con “A canzone da salute” e il Liceo Scientifico Arturo Labriola di Napoli di Napoli con “Health Chef : La competizione della salute” per la categoria “Scuole superiori”

Il “Premio speciale Facebook”, riconosciuto al cortometraggio la cui foto emblematica pubblicata sul profilo Facebook di Cinefrutta ha ricevuto più “Mi piace” è stato scelto nelle scorse settimane dal popolo del web. Anche questi vincitori sono stati premiati durante la giornata finale: per la categoria “Scuole medie” l’S.S.P.G Bonito Cosenza di Castellamare di Stabia (NA) con “Buongiorno Cinefrutteria” e per la categoria “Scuole superiori” Liceo Scientifico Arturo Labriola di Napoli (NA) con “Health Chef: La competizione della salute “.

Nel corso della giornata sono intervenuti Emilio Ferrara, Alfonso Esposito, Gennaro Velardo, Vincenzo Di Massa e Andrea Badursi, ovvero, i rappresentanti delle O.P che da 11 anni promuovono la realizzazione del progetto Cinefrutta, con lo scopo di sensibilizzare gli alunni al mantenimento di corretti stili di vita e all’adozione di regimi alimentari salutari. Essi hanno ringraziato i ragazzi e i loro docenti per l’enorme apprezzamento ed interesse dimostrato nei confronti dell’iniziativa e hanno affermato di aver particolarmente gradito l’impegno profuso nella creazione dei cortometraggi.

Anche questa edizione, come le precedenti, ha visto la partecipazione di personaggi illustri del mondo del cinema; gli ospiti d’onore di quest’anno sono stati Giampaolo Morelli, noto al grande pubblico per il ruolo dell’Ispettore Coliandro nella nota fiction Rai diretta dai Manetti Bros e per film di successo come “Smetto quando voglio”, “C’era una volta un crimine” e “A casa tutti bene”, e l’attrice campana Ilenia Incoglia, uno dei volti nuovi della serie di successo “Mare Fuori”. I due hanno intrattenuto il pubblico raccontando le loro esperienze lavorative, divertenti aneddoti sulla carriera di attore e parlando del loro rapporto con la sana alimentazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui