“Suoni contro muri”, il concerto finale con Maldestro

La rassegna Suoni contro muri del Trianon Viviani si conclude con un concerto speciale, una sorta di “bonus track”, che vede protagonista il cantautore Maldestro in un viaggio musicale introspettivo.

Mercoledì 21 aprile prossimo, alle 20, il recital EgoSistema segna il ritorno del cantautore nel teatro della Canzone napoletana, dove si era messo in luce nel 2014, aggiudicandosi il premio Palco libero come miglior musicista emergente.

Ripreso anche nel disco omonimo, EgoSistema è un viaggio musicale introspettivo e intimistico, in cui Maldestro si racconta a tutto tondo. La voce graffiante e tormentata dell’artista invita ad assaporare ogni parola, immagine ed emozione suscitata dalle note. Una dichiarazione di libertà e di intenti attraverso cui il cantautore si mostra al pubblico con trasparenza e sincerità, lasciando che la sua identità artistica resti chiara e riconoscibile.

Sul palcoscenico, ad accompagnare Maldestro, Luigi Pelosi, basso, Antonio Cece, chitarra, e Lorenzo Varchetta, batteria.EgoSistema sarà trasmesso in streaming (gratuito) sul sito, teatrotrianon.org, e la pagina Facebook, facebook.com/teatrotrianon, del Trianon Viviani – il teatro della Canzone napoletana e anche condiviso sui siti di Cultura Campania – ecosistema digitale per la Cultura (cultura.regione.campania.it), InStreaming.eu, nonché i canali social di museo Madre e Scabec. Repliche: venerdì 23 aprile, alle 21, e domenica 25 aprile, alle 18

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui