Montecorvino Rovella comune dell’astronomia: intitolata una piazza a Margherita Hack

Si è tenuto sabato sera a Montecorvino Rovella l’evento di commemorazione dell’astronauta dell’Apollo 11, scomparso lo scorso 28 aprile, Michael Collins, e dell’astrofisico Margherita Hack

Due nomi legati a Montecorvino Rovella, che l’amministrazione comunale e l’ente planetario, guidato dal presidente Bruno Sgarbini, hanno voluto celebrare degnamente con un convegno scientifico che ha visto la partecipazione del professore Enrico Flamini (astrofisico) e del professore Roberto Somma (ingegnere aerospaziale).

A seguire si è tenuta la presentazione del progetto “Area ludica e campo polivalente – Michael Collins” e la cerimonia di intitolazione dell’ex piazza Belvedere a Margherita Hack

«Con questa iniziativa – spiegano il sindaco, Martino D’Onofrio, ed il consigliere delegato al Planetario, Pietro Landolfi – confermiamo la nostra volontà di valorizzare la vocazione astronomica di Montecorvino Rovella, punto centrale per qualsiasi ragionamento di sviluppo turistico del nostro territorio».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui